Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

bet365 là gì_khuyến mãi tiền cược miễn phí 2019_app cá cược bóng đá

Anche ora che la luna "I tuoi versi parlano quasi sempre d'amore, e in apparenza potrebbero suonare ora in contrasto con i tuoi capelli bianchi, seppure fluenti. Se questo contrasto non appare, o appare annullato, è proprio perché è stata la poesia a renderti "folletto" per sempre. (...) Tu non sei solo poeta di parole scritte, ma anche poeta della vita, questo è il punto." (Lia Levi)
anche-ora-che-la-luna
Anche ora che la luna 2010 88-86203-55-1 160 Le belle bandiere Andrea Garbin, Mariaelisa Giocondo
15,00 €
Comprami
e Leggimi
Beppe Costa, poeta della vita
Nella schiera di tutti gli amici, estimatori, seguaci “innamorati” di Beppe Costa mi pare di essere arrivata quasi per ultima. Per una delle bizzarrie della vita mi è accaduto di conoscerlo da appena un anno e non ho quindi potuto dividere con lui i tempi d’oro della sua stretta e rutilante vicinanza con i grandi “classici” scrittori italiani, della battaglia per fare ottenere la “Bacchelli” ad Anna Maria Ortese, dei suoi scambi con Dario Bellezza…
Di tutto questo fermento ho raccolto solo gli echi, i ricordi che tuttavia mi sono stati raccontati in modo così vibrante da darmi l’impressione che fossero accaduti da poche ore.
E così, caro Beppe, posso dire che in quei tempi “c’ero anch’io”.
Ma il vero motivo di questa vicinanza, e con tutto quello che ha a che fare con te, è un altro. Tu sei un poeta e la poesia, si sa, ci restituisce ogni singolo attimo, mettendolo continuamente a fuoco.
C’è di più. I tuoi versi parlano quasi sempre d’amore, e in apparenza potrebbero suonare ora in contrasto con i tuoi capelli bianchi, seppure fluenti. Se questo contrasto non appare, o appare annullato, è proprio perché è stata la poesia a renderti “folletto” per sempre. E il tuo entusiasmo, la capacità di coinvolgere nello stesso girone lettori e scrittori, il tuo continuo metterti in gioco nella fucina di ininterrotte e nuove invenzioni, davvero non hanno età. Tu non sei solo poeta di parole scritte, ma anche poeta della vita, questo è il punto.
E se, come qualcuno ha scritto, tutti i poeti sono pazzi, evviva la pazzia!


Lia Levi