Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

đánh bài online đổi tiền thật_xem bóng đá trực tuyến_wapkeno m88

Imperdibile tre giorni alla Casa della poesia di Baronissi / Salerno. Da giovedì 28 aprile alle ore 20,30 partono una serie di incontri dal titolo “Pianeta Sarajevo”. In occasione del decimo anniversario della fine della guerra di Bosnia, per i profondi legami tra Casa della poesia e la capitale della Bosnia, saranno presenti nel nostro territorio tre grandi poeti di Sarajevo.

Gli ospiti sono straordinari: Abdullah Sidran, grande poeta, scrittore, famoso sceneggiatore dei primi film di Kusturica (che saranno proiettati nel corso della manifestazione); Josip Osti, uno dei poeti più autentici e limpidi della poesia europea contemporanea; Marko Vesovic, altro grande personaggio del mondo culturale sarajevese, poeta, narratore, giornalista, intellettuale di feroce ironia, grande raccontatore di storie nella migliore tradizione sarajevese. I tre poeti saranno accompagnati dallo straordinario Sinan Gudzevic, vero ponte tra Casa della poesia e i Balcani.

La manifestazione si svolgerà in tre momenti: un reading poetico di Sidran, Osti e Vesovic; la proiezione dei film di Emir Kusturica: "Papà... è in viaggio d'affari", "Ti ricordi di Dolly Bell?", e il conseguente incontro con Abdullah Sidran sul suo ruolo di "poeta sceneggiatore", e infine l'incontro “poesia in tempo di guerra”, con i tre autori a ricordo dei terribili giorni dell'assedio della capitale bosniaca.
Sarà anche l'occasione per continuare a ricordare il grande poeta, sempre di Sarajevo, Izet Sarajlic (Presidente onorario di Casa della poesia, cittadino onorario di Salerno, protagonista di tanti incontri poetici, a nome del quale Casa della poesia organizza da tre anni gli Incontri internazionali di poesia di Sarajevo).

Parteciperanno rappresentati delle nostre istituzioni e di quelle bosniache.