Nuova collaborazione Casa della poesia e il Fatto Quotidiano
04/04/2011

game slot doi the cao_game slot đổi thẻ cào_vụ đánh bạc lớn nhất việt nam

words-from-the-edge-2000
Words from the Edge. 2000 05/11/2000 Salerno
La Multimedia Edizioni / Casa della poesia in collaborazione con l’Associazione Huka Hey - Movimento in difesa dei Nativi Americani è orgogliosa di collaborare con gli ideatori, Lance Henson e Lisa Schnorf, all’organizzazione di una tournée di poesia con dei poeti indigeni provenienti da popolazioni tribali la cui esistenza è attualmente minacciata dalle multinazionali e dai governi locali che disprezzano il loro modo di vita. La poesia è una forza che è parte integrante della vita politica e metafisica dei popoli indigeni. Molti poeti di queste nazioni tribali sono profondamente impegnati nella lotta delle loro popolazioni contro la tirannia del neocolonialismo delle multinazionali. Da ventidue anni, ogni anno i popoli indigeni tengono un convegno a Ginevra, in Svizzera, presso le Nazioni Unite. Questo forum rimane uno dei pochi posti in cui le voci tribali possono esercitare un comune impatto politico-sociale sui governi i cui progetti non sono affatto favorevoli per le nazioni indigene.
Il progetto vuole essere un complemento al dialogo in atto all'ONU ed aprirà nuove porte di comunicazione tra le voci tribali e comunità, scuole ed università in tutta Europa. I poeti porteranno un messaggio di solidarietà culturale dalle rispettive nazioni tribali.
A partire dal 12 ottobre fino al 15 dicembre 2000, quattro poeti indigeni, due uomini e due donne, arrivano in Europa dai loro territori tribali per organizzare seminari, lezioni, tavole rotonde in diversi paesi europei: Italia, Svizzera, Austria e Germania, invitati da Università, scuole, musei etnologici, librerie, biblioteche ed altre istituzioni o associazioni pubbliche.