Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

tặng tiền miễn phí_doanh nghiệp cá cược bóng đá_free bet casino 2019

Beat Brechbühl
beat-brechbuhl2
Beat Brechbühl è nato nel 1939 e cresciuto nella comunità di giardinaggio ad Opplingen, canton Berna. Ha appreso il mestiere di linotipista, ha lavorato come redattore ed editore presso la casa editrice im clou di Egnach, poi come redattore tipografico presso Diogenes Verlag. Dopo un periodo trascorso come scrottore libero e illustratore, è diventato caporedattore del Zytglogge Verlag di Gümlingen. Per molti anni ha curato trasmissioni radiofoniche di musica e di poesia. Oggi vive e lavora come libero scrittore a Pfyn, canton Turgovia e dirige la casa editrice waldgut verlag di Frauenfeld come pure quello (tipografico) Atelier Bodoni.
Presso quest'ultimo ha pubblicato anche due raccolte di poesia di Izet Sarajli?, intitolate "Sarajevo" e "Jemand hat geklingelt" (Qualcuno ha suonato).
è stato premiato con diversi premi letterari. Le sue opere comprendono poesie, racconti e romanzi, pubblicati prima presso Diogenes di Zurigo, poi presso Hertenstein Presse di Pforzheim e presso Nagel&Kimche di Zurigo. I lettori più giovani lo conoscono come autore di libri per ragazzi (Geschichten vom Schnüff, Le storie di Schnüff, e altre).
Ha partecipato agli Incontri di Sarajevo nel 2005 e nel 2009.