Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

khuyến mãi tiền cược miễn phí_vao bong bet365_bóng đá trực tuyến

Angel Guinda
angel-guinda-1
ángel Guinda nasce a Saragozza nel 1948. Vive a Madrid dove insegna Lingua e Letteratura in una Scuola Secondaria. La sua consistente opera poetica, esistenziale e minimalista, dagli anni '70 a oggi è stata raccolta in riviste e libri di poesia. Ha scritto anche le raccolte di aforismi "Breviario, 1980-1992" (1992) e "Huellas" (1992), i manifesti "Poesía y subversión" (1978) e "Poesía útil" (1994), e il saggio "El mundo del poeta, el poeta en el mundo" (2006).
Ha tradotto diversi poeti: Cecco Angiolieri dall'italiano, Teixeira de Pascoaes, Florbela Espanca, José Manuel Capêlo e la poetessa brasiliana Ana Cristina Cesar dal portoghese, àlex Susanna dal catalano. Negli anni '70 fonda e dirige la collezione Puyal di libri di poesia e alla fine degli anni '80 la rivista letteraria Malvís. Ha firmato centinaia di articoli di critica letteraria e critica d'arte sulle pagine dei quotidiani "Heraldo de Aragón" e "El Periódico de Aragón".
Ha preso parte agli Incontri internazionali di poesia di Sarajevo nel 2009.