Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

tiền cược miễn phí 2019_cách kiếm tiền từ baccarat_nhà cái khuyến mãi 2019

Ambar Past
ambar-past-1
Discendente di un contadino della Polonia, che nel 840 fondò la dinastia dei re Piast, l'alchimista e poetessa Ambar Past nasce nel 1949 negli Stati Uniti ed acquisisce la nazionalità messicana nel 1985. ha trascorso più della metà della sua vita in Chiapas, principalmente nelle zone rurali di los Altos. Cominciò fin da bambina a realizzare i suoi libri e i suoi libri di artista sono stati premiati e sono suesposti in musei e galleria negli Stati Uniti, Austria, Italia e Giappone. Le sue prime pubblicazioni appaiono in tsotsil Maya. Nel 1975 fonda la casa editrice maya tsotsil, Taller Le?ateros a San Cristóbal de Las Casas. Partecipa come fondatrice alla Sna Jolobil, una cooperativa di tessitrici maya, e alla Escuela de Tintes Naturales en San Andrés Larraínzr y de Sna Jtz’ibajom, Casa del Escritor Indígena. Nel 1980-81, su invito di Ernesto Cardenal, ministro della Cultura del Nicaragua, e patrocinata dall’Instituto Nacional Indigenista de México, tiene laboratori tra i sumos y miskitos della Costa Atlántica del Nicaragua. Nel 1980-1982 studia poesía con Jaime Sabines, traduce poesie del maestro in inglese. Nel 1993 rappresenta il México ad un Congreso Internacional organizzato dalle Nazioni Unite a Lucknow, India, dove presenta una relazione sulla tradizionee la poetica maya in Chiapas. Nel 2002 su invito della Casa de los Escritores en Lenguas Indígenas A. C. e della poetessa Briseida Cuevas Cob, tiene laboratori di traduzione di poesia a scrittori nahuas, ?a?ús, chontales, mayas e mixtecos a Tatahuicapan, Veracruz e crea e pubblica una antologíadei lavori poetici prodotti durante la residenza Memorial de Tatahuicapan. Nel 2003: insieme ad Elena Poniatowska è invitata speciale alla Conferenza Annuale sulla Letteratura Contemporanea alla Kennesaw University, Atlanta, Georgia. Su invito del Colegio de México (Colmex), presenta una relazione in omaggio a Elena Poniatowska. Recital poetico alla Feria del Libro del Nebraska, Creighton University, Omaha, Nebraska. Nel settembre del 2005 su invito della Casa della Poesía di Salerno, Italia, participa agli Incontri Internazionali di Poesia in Bosnia, Sarajevo.
Per 30 anni ha lavorato alla compilazione e traduzione dei canti rituali delle donne tsotsil che sono pubblicati insieme a sue note e saggi nei libri bilingue, "Conjuros y ebriedades" e "Incantations by Mayan Women", che fu presentato al Book Fest, New York, NY. Y e recensito dal New York Times nel maggio 2005. ámbar ha lavorato in un circo, donna di casa, maestra di colori naturali; è fondatrice e direttrice della rivista di arte e letteratura, "La jícara", pubblicazione celebrata dalla stampa internazionale come ?la rivista più bella del Messico?. ámbar scrive poesia, racconti e saggi in spagnolo, tsotsil e inglese e la sua opera è stata tradotta e pubblicata in giapponese, francese, italiano, tedesco, serbocroato e inglese.