Nuova collaborazione Casa della poesia e il Fatto Quotidiano
04/04/2011

cá độ hợp pháp ở việt nam 2019_slot 88 đổi thưởng_tien thuong mien phi 2019

Anthony Phelps
anthony-phelp2
Anthony Phelps è poeta, romanziere, commediografo, giornalista. Nato ad Haiti nel 1928, fonda nel tra il 1960 e il 1961 con i poeti Davertige, Serge Legagneur, Roland Morisseau, René Philoctète e Auguste Thénor il gruppo Ha?ti Littéraire e la rivista Semences. Negli stessi anni organizza il gruppo teatrale Prisme e produce programmi settimanali di poesia e teatro su Radio Cacique, che ha confondano. Intanto pubblicato tre raccolte di poesie, e collabora con vari giornali e riviste.
A causa della sua attività politica e del suo impegno per i diritti civili venne arrestato dalla polizia del dittatore Duvalier e poi costretto all’esilio in Canada, dal 1964. La sua poesia è segnata dall’esperienza della separazione dalla terra madre e si caratterizza per una continua ricerca di ritmi nuovi e immagini inconsuete. La sua opera consta di più di una ventina di titoli ed è tradotta in spagnolo, inglese, russo, ukraino, tedesco, giapponese e italiano. I suoi libri sono inseriti nel programma di studi francesi di numerose università degli Stati-Uniti, tra cui : Princeton, Saint Michael's College (Vermont) et Iowa State University.
Phelps è anche produttore di svariati dischi di poesia haitiana e del Quebec. Come uno dei massimi poeti haitiani viventi, è stato insignito di un premio speciale del Ministero per l’immigrazione del Quebec nel 2001.
In Italia è stata pubblicata nel 2000, una sua raccolta dal titolo, Immobile viaggiatrice di pica (Traduzione di Antonella Emina, Torino, La Rosa).
è da molti anni in relazione epistolare con Casa della poesia.