Nuovo sito per Casa della poesia. Cosa ne pensate? Inviateci un feedback
04/04/2011

kinh nghiem danh bai o casino_ky nang danh bai baccarat_slot game wellbet

Willem van Toorn
willem-van-toorn-1
Willem van Toorn è nato ad Amsterdam nel 1935. Ha studiato Chimica e Letteratura Olandese e ha lavorato come insegnante presso scuole elementari e medie; dal 1989 al 1992 è stato docente presso il Dipartimento di Studi culturali dell’Università di Amsterdam.
Dal 1959 ha pubblicato un gran numero di romanzi, raccolte di poesie e saggi; i più recenti libri sono: De rivier (Il fiume, romanzo 1999), Poesie 1960-1997 (2001), Haarlem Station (novella 2002), Les très riches heures (poesie 2003).
Van Toorn ha tradotto Stefan Zweig, Klaus Mann e Franz Kafka dal tedesco, Isherwood, Updike e Doctorow dall'inglese e Franco Loi e Cesare Pavese dall'italiano.

Ha preso parte a "Il cammino delle comete" (Pistoia, 2003) e agli Incontri internazionali di poesia di Sarajevo nel 2009.